Madonnina

La Peschici che amo, quella delle mille risorse e del lavoro di squadra

E’ una meravigliosa giornata di Maggio, pochi giorni fa il Giro d’Italia del Centenario, fece tappa qui. Peschici sul Gargano

Il 25 Giugno prossimo, con un’importante processione sul mare di Peschici, l’antica Madonnina degli anni ’40, sarà adagiata, dopo il meraviglioso restauro, nella Sua Dimora presso il Porto di Peschici.

In un Mondo squarciato da eventi negativi, la storia degli ultimi mesi della Madonnina dei Pescatori di Peschici rappresenta un segno di Dedizione, di Operosità e di Passione di un ragazzo, Francesco, di un’orafa e dei Pescatori e Navigatori di Peschici.

Che c’entro io? Niente; se non il fatto che adoro questa Terra, apprezzo i loro abitanti, amo il Mare ed il Sole di Peschici e pensare ad una Madonnina che per molti anni ha vegliato sui Pescatori, molti dei quali sono ora miei amici, quando sono fuori in mare, da soli, quando fa freddo, mi affascina, mi fa pensare a come sono diverse le vite degli uomini. Io ogni giorno mi occupo di Cognitive Computing, di Customer Experience, di Business Process, ho viaggiato e viaggio in tutto il Mondo, conosco migliaia di persone di tutte le razze e religioni, ma per non sentirmi solo ho necessità di tornare ai miei fondamentali, alle passioni che uniscono gli uomini. Il restauro della Madonnina dei Pescatori di Peschici è un capolavoro. Francesco si è prodigato per riportarla agli antichi splendori, un’orafa di Peschici l’ha restaurata con grazia e maestria, Padre Tonino, con il solito entusiasmo ci ha aiutati a portare a compimento l’opera.

Prima Durante Dopo

Tutti i Peschiciani nel Mondo, tutti i Pescatori d’Italia, tutti gli amanti del Mare e del Sole, insomma tutti sono invitati il 25 Giugno alla Processione.

Il 25 Giugno 2017, un giorno di Festa, per una emozione che arriva dal Passato, attraversa il nostro Presente e vogliamo vegli sul nostro Futuro.

Con l’occasione, per tutti i presenti ci sarà anche l’opportunità di devolvere una offerta per poter contribuire al ripristino del soppalco della chiesa di Sant’Elia oppure di poter contribuire attraverso una donazione mediante bonifico bancario sul conto corrente IT52U0578778520118570141453, intestato a:

Parrocchia Sant’Elia Profeta
Largo Chiesa Madre
71010 PESCHICI   FG

Causale (esempio): Offerta Rispristino Soppalco della Parrocchia di Sant’Elia.

Soppalco

(al fondo della Chiesa di sant’Elia il soppalco che deve essere ristrutturato e per il quale in occasione del posizionamento della Madonnina del mare chiediamo offerte)

Leave a reply: