Vai al contenuto

L’Uomo, dentro, è solo un Animale.

Zoonosi: perché alcuni virus «saltano» dagli animali all'uomo? | Fondazione  Umberto Veronesi

E’ il 27 Marzo 2021. E’ Sabato. Sono in ufficio perchè nella pace che si ha ad essere soli, si fanno moltissime cose, persino pensare a cos’è la Cultura. Per me è un bisogno ed il fondamentale necessario per chi è chiamato a prendere decisioni. E’ la garanzia del rispetto che si ha per gli altri. E’ la certezza che non aver preso la migliore decisione è semplicemente legata al fatto che non sempre si può prendere la migliore, ma non è mai accaduto per incuria o perchè ci siamo fatti trovare impreparati. La cultura è conoscenza dinamica e continua, è integrazione armonica e coerente di diverse informazioni, è arricchimento continuo. La meraviglia della cultura è che non si può misurare, non è paragonabile, ma la si percepisce, la si ammira. Ogni decisione che prendiamo coinvolge qualcuno in più oltre a noi stessi. La cultura ci permette non solo di prendere decisioni magari dolorose ma ponderate, ma anche di intravedere quali saranno le prossime e quindi evitare che siano altrettanto drastiche, e quindi ancora dolorose, operando, come dico io, “in tempi non sospetti” per prepararsi ed evitare traumi a chicchessia.

Chi mi conosce sa bene che sono molto attratto dalle logiche di sviluppo legate alla Economia Circolare e che la considero l’unica Economia plausibile; di conseguenza non sto mai dalla parte di coloro che valutano un fondamentale dell’Economia Circolare la Sostenibilità a posteriori, perchè vuol dire solo spendere altre risorse economiche di tutti per ripulire, sempre e solo in parte, il danno già fatto. Io sto con chi lavora per non generare il danno sociale ed ambientale.

Desiderio di conoscere ed Economia Circolare mi hanno “obbligato” a seguire alcuni interventi di illustri scienziati molto famosi, sulle cause delle Pandemie; quest’ultime evidentemente sono figlie di un comportamento scellerato degli umani e non certo di una maledizione celeste, ma per capirle è necessario conoscere chi le fa partire, da dove partono, perchè partono, dove sono nascoste quando rallentano.

Unica regola, essere interessati solo alle motivazioni scientifiche e quindi esclusione totale delle “complottistiche” che, quandanche fossero vere, sarebbero solo la risposta ad una delle domande.

Allora prima di tutto è necessario conoscere cos’è la Zoonosi

Le zoonosi e il rischio per la salute globale - Salute Diritto Fondamentale

Inutile andare avanti se non si capisce bene cos’è la Zoonosi e se non accettiamo che noi umani non siamo altro che una forma evoluta di animali mammiferi e quindi vertebrati, e siamo vittime, al pari del cane, della giraffa, del leone, ma anche del pipistrello, l’unico mammifero in grado di volare (lo scaiottolo volante infatti è in grado solo di planare), degli attacchi di virus, batteri, funghi, protisti, prioni e vermi.

Allora oggi 27 Marzo 2021 sono in ufficio in compagnia di David Quammen, divulgatore scientifico americano di grande valore che per anni è stato “addosso” ai ricercatori più importanti del Pianeta proprio per rappresentare ciò che sarà e perchè.

David ha deciso di scriverlo su Spillover (spill over = tracimare, traboccare); è una meravigliosa lettura, semplice, come sanno fare solo coloro che conoscono davvero e non hanno paura che altri conoscano.

MORENO TARTAGLINI: CEO DI OMICRON DIGITAL S.r.l. tartaglini@omicrondigital.it – www.omicrondigital.it – www.tritonstreet.it -Sono un imprenditore. Credo nella convergenza tra innovazione e tradizione. Consapevole delle necessità come Individui, Cittadini, Consumatori, sono attratto dai fondamentali dell’Economia Circolare per garantire lo sviluppo delle Imprese. Sono (stato) un Executive della IBM, lo scrivo perchè Executive della IBM non si smette mai di esserlo. Sono convinto che in certi momenti della vita sia importante condividere con altre persone le opportunità vissute per generare sempre più Valore per la Società, per l’Ambiente e per le Imprese.

(Articolo visualizzato 42 volta/e, 1 visualizzazione/i oggi)

Articolo precedente

Wally e l'Economia Circolare.

Articolo successivo

Dedicato ai Leader di Azienda

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi