Vai al contenuto

Non ci sono Cammelli per tutti.

′′ I tempi difficili creano uomini forti, gli uomini forti creano tempi facili. I tempi facili creano uomini deboli, gli uomini deboli creano tempi difficili.” E si ricomincia.

Il fondatore di Dubai, Sheikh Rashid, durante una intervista sul futuro del suo paese, rispose: ′′ Mio nonno camminava con il cammello, mio padre camminava con il cammello, io cammino in Mercedes, mio figlio va in Land Rover, e mio nipote andrà in giro in Land Rover, ma al mio bisnipote gli toccherà tornare a camminare con il cammello……”.

E’ interessante notare quanto gli uomini, tutti insieme, possano incidere sui tempi; è drammatico verificare che nessuno di noi, per quanto ricco o potente, possa modificare, da solo, i cicli Uomini-Tempi. Può solo, purtroppo per tutti, approfittarne per se stesso più velocemente che in passato. Quindi nessuno di noi può prendersela con un uomo. I tempi che viviamo dipendono da noi tutti.

E allora come ho scritto in altri articoli, è importante essere preparati. In questo caso la preparazione è fondamentale per far durare più a lungo possibile i tempi facili, ma anche per ridurre l’impatto negativo, e quindi la durata dei tempi difficili.

Oggi stiamo vivendo la brutta realtà degli uomini deboli che hanno creato e continuano a creare tempi sempre più difficili.

Pare anche che ce la stiamo mettendo davvero tutta.

Si è passati dai tempi facili creati dai nostri genitori e nonni, per quelli della mia età, e dai nostri nonni e bisnonni, per chi è più giovane, a quelli difficili che sono già iniziati, grazie alla nostra generazione di papà e figli. Tutto è accaduto in pochissimo tempo. Noi siamo gli uomini deboli e stiamo consegnando ai nostri figli, ai quali stiamo già chiedendo di essere forti, i tempi difficili.

Abbiamo imparato che “voglio dare tutto a mio figlio, perchè io non l’ho avuto” non sempre vuol dire fare del bene a coloro che più di tutti si ama. Magari l’intenzione era giusta, ma lo abbiamo fatto nel modo sbagliato.

In tutto il Mondo si stanno estinguendo i Leader.

La loro mancanza sul Pianeta è figlia della perdita dei grandi Valori che facevano Forti gli Uomini che hanno vissuto i tempi difficili? Forse certi Valori in cui credere a prescindere, e talvolta la loro crudezza, come la Famiglia, la Patria, il Duro Lavoro, hanno permesso loro di rendere facili i tempi successivi a quelli difficili che hanno vissuto?

Forse essere Leader, appesi a Valori così radicati, è più semplice rispetto ad essere Leader dove gli uomini sembrano meno attenti ai Valori, o ne hanno identificati di diversi? O è il contrario, ovvero non essendoci più gli Uomini Forti allora i Valori si perdono?

Sicuramente noi tutti, o meglio tutti noi che stavamo vivendo tempi facili, siamo stati ingordi, non abbiamo pensato a costruire come hanno fatto i nostri cari vecchi.

Abbiamo saccheggiato tutto, consumato infinitamente di più rispetto a quanto abbiamo prodotto.

Abbiamo ucciso, disboscato, inquinato, sotterrato, alienato, come impazziti dal desiderio di avere di più anche se non ne avevamo bisogno.

Lo abbiamo fatto e lo facciamo senza alcun rispetto per coloro che sullo stesso Pianeta stavano e stanno invece vivendo tempi difficili.

Abbiamo preferito vivere in giacca e cravatta applicando la Finanza ai contenuti costruiti dai nostri vecchi, senza crearne di nuovi. Ci siamo sporcati di meno. Abbiamo pasciuto senza remore.

Come al solito però l’Antifragile, che c’è in me come deve essere in ciascuno di noi, mi ha fatto capire che vivere per avere di più come Individuo, non porta lontano; è l’armonia, sì anche quella economica, con gli Uomini e con l’Ambiente, che ci fa vivere il miglior equilibrio Uomo-Tempo.

Chiamare Business ciò che produce soldi a discapito di tutto e tutti ci ha portati dove siamo.

Noi Imprenditori dobbiamo imparare, subito, a realizzare e chiamare Business solo ciò che genera Valore, garantendo un beneficio per tutti, e contabilizzando in Azienda, come giusto, il sano profitto.

Produrre solo ciò che serve e chiamando Business ciò che è un Valore per gli Uomini e per la Natura, sapendo che proprio con Lei abbiamo un debito molto difficile da estinguere, sul quale però dobbiamo impegnarci a fondo, visto che ha già cominciato a chiedere interessi devastanti.

Non ci sono neanche cammelli per tutti, quindi ci tocca davvero far bene e diventare Uomini Forti per ricostruire Tempi Facili

Cammello: chi è e come vive il cammello

MORENO TARTAGLINI: CEO DI OMICRON DIGITAL S.r.l. tartaglini@omicrondigital.it – www.omicrondigital.it – www.tritonstreet.it -Sono un imprenditore. Credo nella convergenza tra innovazione e tradizione. Consapevole delle necessità come Individui, Cittadini, Consumatori, sono attratto dai fondamentali dell’Economia Circolare per garantire lo sviluppo delle Imprese. Sono (stato) un Executive della IBM, lo scrivo perchè Executive della IBM non si smette mai di esserlo. Sono convinto che in certi momenti della vita sia importante condividere con altre persone le opportunità vissute per generare sempre più Valore per la Società, per l’Ambiente e per le Imprese.


(Articolo visualizzato 3.249 volta/e, 11 visualizzazione/i oggi)

Articolo precedente

Quanto male può fare un rastrello.

Articolo successivo

Andare fino in fondo.Ora

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi