Vai al contenuto

Si perdono i Valori della cultura.

Quest’oggi ho letto l’ennesimo articolo su Amazon; questa volta ha comprato 11 aerei, si dice per consegnare più velocemente i propri prodotti, e mi è tornato in mente questo articolo che scrissi un po’ di tempo fa.

Chiude la storica libreria Paravia di Torino, la seconda più antica d’Italia: “Amazon ci ha distrutto” https://lnkd.in/gA6UWh4

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è paravia.jpeg

E’ sempre triste quando in nome del Business si distruggono i Valori e le Tradizioni. E non è un problema di difesa delle posizioni, o di stizza verso colui che prospera, ma di perdita reale di Valori per tutti.

E’ la stessa tristezza che provo quando vedo quei signori che sfrecciano con gli zaini in spalla per consegnare il food, mettendo a disposizione il loro Valore ad ogni pedalata, senza mai avere, una volta per tutte, un compenso adeguato. (Oggi, dopo due anni da quando scrissi questo articolo, la situazione è appena appena migliorata). L’unica cosa certa è che questa non è innovazione.

Ciò che ho realizzato nella mia vita credo testimoni che adoro l’innovazione essendone stato ed essendone anche un artefice “qualificato” e che sono attratto dalla generazione di profitti come pochi altri; molti miei nuovi modelli di Business creati per i Clienti e non solo, sono stati un grande successo in questo senso. Credo quindi di poter dire che non sono un uomo legato al passato, ma ho convinzione che l’innovazione dovrebbe sempre generare nuovo Valore, rendendolo fruibile a molti, e sostenendo chi potrebbe perderlo, tra questi l’Ambiente e il Sociale.

(Questa paragrafo l’ho aggiunto ora). L’Innovazione quindi non è un atto di furbizia, ma il desiderio di crescere applicando visione, competenza, etica, stile e generando così le nuove opportunità di profitto. L’innovazione è tale se prevede di includere nuovi beneficiari dell’opportunità, ed è quasi sempre figlia della collaborazione.

Se il nuovo modello si regge su questo fondamentale allora è Business, moderno, intelligente, condivisibile, ammirato ed è un esempio per tutti; se così non fosse però, è un’altra cosa, fino a pensare che le persone oneste non dovrebbero realizzarlo e quelle avvedute non dovrebbero utilizzarlo. Io non uso Amazon, forse solo perchè non ne ho mai sentita la necessità, e quando ho appetito faccio volentieri due passi e vado a mangiare qualcosa.

Per capire meglio ciò che intendo, ovvero la differenza nello stile di fare Business, basta leggere questo articolo a seguito di una intervista ad uno dei Manager più importanti al Mondo.

MORENO TARTAGLINI: CEO DI ARXIT S.r.l. moreno.tartaglini@arxit.it – www.arxit.it – www.tritonstreet.it -Sono un imprenditore. Credo nella convergenza tra innovazione e tradizione. Consapevole delle necessità come Individui, Cittadini, Consumatori, sono attratto dai fondamentali dell’Economia Circolare per garantire lo sviluppo delle Imprese. Sono (stato) un Executive della IBM, lo scrivo perchè Executive della IBM non si smette mai di esserlo. Sono convinto che in certi momenti della vita sia importante condividere con altre persone le opportunità vissute per generare sempre più Valore per la Società, per l’Ambiente e per le Imprese.

(Articolo visualizzato 13 volta/e, 1 visualizzazione/i oggi)

Articolo precedente

Nessuno è autorizzato a perdere; lasciate che sia io a farlo

Articolo successivo

Quando si diventa figlio del Tempo. Un'ora fa

Unisciti alla discussione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi